Condividi con Facebook Condividi con Twitter Condividi con MySpace Condividi con Google Buzz Email ad un Amico Stampa 
BisceglieTV
Login   
Registrati

REGISTER

*
*
*
*
*
Fields marked with an asterisk (*) are required.
LE RELAZIONI PERICOLOSE: E' SOLD OUT A BISCEGLIE
News - Cultura e spettacolo
Scritto da Gianluca Valente   
Sabato 16 Luglio 2011 11:04

 

Le Relazioni Pericolose Bisceglie

 

Ritmo, danza e sketch brillanti hanno caratterizzato la prima nazionale del musical

 

 

È stato un grande successo di pubblico quello registrato ieri sera alla prima nazionale di Le Relazioni Pericolose. La cornice dell’Arena del Mare ha fatto registrare il sold out degli intervenuti. Bisceglie ha dato il là alla tournée della compagnia teatrale guidata dal regista Giovanni De Feudis, che annovera attori del calibro di Corrado Tedeschi nel ruolo del Visconte Sébastien di Valmont, Lorenza Mario nel ruolo di Madame Marie de Tourvel e Paola Tedesco nel ruolo della Marchesa Isabelle de Merteuil.

L’opera messa in scena, è un testo poetico di pura evasione presentato per la prima volta nella versione musicale,tratto dal romanzo di Pierre-Ambroise-Choderlos de Laclos e dall’omonimo film di Stephen Frears (vincitore di tre premi Oscar). Il musical  mostra un ritmo incalzante scandito da musica e parole, danza e sketch brillanti. La storia è ambientata nella Francia pre-rivoluzionaria fra la miseria deprimente di un popolo esausto e l’indolenza dei vizi della nobiltà, il plot è un intreccio perfetto e a tratti morboso di tradimenti, passioni, sfide e memorabili notti d’amore dove ognuno ha un proprio ruolo ed una vita da giocarsi, a testa o croce, fra le luci e le ombre di una calda alcova.

Una stella cadente, durante l’opera ha “battezzato” l’estate biscegliese con la speranza che ci possa essere sempre più spazio a momenti di cultura teatrale, che come sottolineato dall’attore Tedeschi a fine serata, vede lo sterminio di teatri che lasciano spazio a colossi commerciali.

“Tutto il cast ha vissuto trenta giorni qui a Bisceglie che difficilmente dimenticherà – confessa il regista De Feudis – lavorando duramente dalle prime luci del mattino sino a notte inoltrata, ma godendo e vivendo a pieno quella che è la realtà biscegliese. Non abbiamo solo provato ma operato tantissimi provini sul posto integrando nel nostro gruppo una ragazza biscegliese (la ballerina Marika Rigante) ed un ragazzo andriese. È la seconda volta – confessa De Feudis – che mi capita di esordire con un lavoro partendo da Bisceglie, mi auguro che il successo possa ripetersi e che magari in futuro si possa ripartire ancora una volta dalla questa splendida realtà”.